Parisian Nights Out

Salut à tous!

Oggi volevo farvi scoprire un po’ la nightlife parigina, piena di fervore e allegria, un mix di eleganza e tanto divertimento.

Avendo alloggiato per un mese a Parigi, ho voluto immergermi completamente nella città, scoprendone la vitalità di della città cosmopolita che è Parigi.

Le attività da fare e i luoghi da scoprire sono tanti, forse troppi, ma adesso cercherò di essere il più concisa possibile.

Per quanto riguarda cene fuori o andare a prendersi un drink, o meglio prendre un verre, le aree più vive sono sicuramente Le Marais, e Le Quartier Latin, popolate da persone di qualsiasi età e provenienza, dall’atmosfera tranquilla ma allegra. Insomma una serata divertente per chi non vuole eccedere.

Invece, per le serate più scalmanate Parigi offre una miriade di locali, o boites de nuit, situati un po’ in tutta la città ma quelli che spiccano sono perlopiù le discoteche nella zona degli Champs Elysées e de l’Arc de Triomph. Per esperienza personale sconsiglio vivamente i locali sulla senna, in maggioranza barconi allestiti a discoteca, dove la musica è bassa e il locale risulta chiuso e soffocante – soprattutto per coloro che soffrono di mal di mare – . Comunque, ecco alcuni nomi di locali eleganti, ma per niente cari: Duplex, Twister, Bagatelle – situato a La Defense risulta un po’ lontano ma ne vale la pena – e Faust, una location particolare e spettacolare allo stesso tempo, ovvero sotto al Pont Alexandre III.

Ovviamente questi non sono altro che degli spunti per il vostro viaggio a Parigi, la quale offre davvero troppe possibilità, impossibili da scrivere qui!

Vi ho fatto venir voglia di un viaggetto no?

Au revoir, Susanna

 

Vedi Anche

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *